Scuola Italiana di Studi sull'Asia Orientale

Italian School of East Asian Studies

Aperta a ricercatori e dottorandi per programmi di ricerca sulle culture e società dell'Asia Orientale, la Scuola Italiana di Studi sull'Asia Orientale (Italian School of East Asian Studies, ISEAS) fa da ponte tra istituzioni accademiche italiane e giapponesi.

La Scuola è stata fondata nel 1982 come Sezione Orientale dell'allora Istituto Italiano di Cultura di Kyoto. È attualmente sostenuta dall'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale", dal Comitato Universitario Regionale della Campania e dall'Università degli Studi di Padova, in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Tokyo. Essa fa parte dello European Consortium for Asian Field Study (ECAF), che riunisce più di quaranta istituzioni europee e asiatiche in una rete di centri federata nel quadro della politica dell'Unione Europea per l'integrazione delle attività di ricerca.